Semplicemente Muoversi

condotto da Amit Zamir

periodo 28, 29, 30 ottobre 2016

orario venerdì 28 ottobre (dalle 19.00 alle 21.00); sabato 29 e domenica 30 ottobre (dalle 10.00 alle 14.00)

costo 120€ + tessera associativa 10€

presso LAB121 Corso di Porta Romana, 121 Milano

  • Amit Zamir

l lavoro sul corpo di Amit Zamir mette al centro i nuclei emotivi dell’attore, il quale può fare esperienza di raccontare storie attraverso il movimento. Il materiale di lavoro è l’essere umano in sé. Il training è un lavoro composito che risente ’incontro della cultura mediorientale con quella occidentale; yoga, danza ed esercizi specifici mirano alla riduzione dell’ego, per creare un terreno fertile per la creazione di forti relazioni nel gruppo, punto di partenza del processo artistico della composizione coreografica e del racconto attraverso il movimento.

Laboratorio di movimento indirizzato alle persone che vogliono semplicemente muoversi e migliorare la loro capacità di esprimersi attraverso il corpo

Il laboratorio offre l’opportunità di ballare come se nessuno stesse guardando, di amplificare le proprie energie, di esercitare la propria flessibilita’, di immaginare, di sperimentare al di la’ di cio’ che gia’ ci e’ noto, di giocare a fare i matti, divertirsi ed esporsi tramite movimenti esagerati, piccoli, delicati, selvaggi, imprecisi, sorprendenti e provocativi.
“Semplicemente Muoversi” stimola il corpo a pensare ed a muoversi in maniera audace all’interno di un contesto che fornisce delle direttive chiare, accessibili e spontanee.
Il laboratorio offre l’opportunita’ di sviluppare la ricerca di una modalita’ di movimento autentica e non artificiosa, non premeditata o elaborata in anticipo, lasciando cosi’ spazio a un modo di muoversi libero, divertente e stimolante.
Amit Zamir

Dettagli tecnici:
Il laboratorio ha luogo in uno spazio gradevole e privo di specchi, gli esercizi sono accompagnati da musica e si richiede che i partecipanti vestano abbigliamento comodo.

Ogni lezione comprende:
• Discorso di apertura
• Riscaldamento (elementi di yoga, teatro fisico e improvvisazione)
• Esercizio a tema (varia in base al soggetto della lezione)
• Esposizione delle creazioni
• Conclusione della lezione

A chi e’ rivolto il laboratorio?
A persone con esperienza, giovani e adulti: il laboratorio e’ rivolto dunque ad attori e ballerini.
Il laboratorio offre l’opportunità di comprendere le basi della recitazione attraverso il corpo, il desiderio, l’azione e l’ostacolo. Inoltre, il laboratorio si concentra sulla costruzione del personaggio attraverso il linguaggio del corpo e attraverso l’auto-creazione. Il laboratorio si concentra sul movimento volto a raccontare una storia, il movimento che deriva da un’azione fisica, emotiva, o dall’utilizzo di un accessorio. Gli attori sono spinti ad imparare a conoscere il proprio corpo e ad usarlo per scopi diversi. ‘Semplicemente muoversi’ offre l’opportunità di esplorare come il movimento aiuta l’attore ad essere autentico, preciso e determinato.

Amit Zamir è coreografo e maestro del movimento a Tel Aviv. Ha iniziato la sua carriera come attore; attualmente è uno dei maggiori coreografi di Israele, approvato da critica e pubblico.E’ insegnante di movimento alla SELA Performing Arts of tel Aviv e in Italia ha insegnato alla Scuola Paolo Grassi. I suoi spettacoli sono rappresentati in Israele e in tutta Europa.