Danzatore, autore e performer, nato in provincia di Milano, Marco De Meo (classe 1976) ha studiato con Roberto Innocente, Mamadou Dioume, Danio Manfredini. Con Sanpapié, ha partecipato a 2+2=5, Balerhaus, e firmato, insieme a Lara, lo spettacolo Ode all’olio. Collabora inoltre con Lara per la formazione, e da quest’anno è parte organica del corpo docenti di Campo Teatrale. Fuori da Sanpapié, ha danzato con la compagnia PadovaDanza e con Alessandra Costa, Federica Paola Capecchi, Tiziana Arnaboldi; al Teatro Alla Scala con Carlos Pedrissa (Fura dels Baus), Richard Jones, Sam Brown. Porta avanti la sua ricerca personale con il progetto Elektromove – Visual and performing arts.