Corso
LABORATORIO TEATRO DANZA

condotto da Sanpapié

periodo da novembre 2017 a giugno 2018

giorni martedì

orario dalle 20.00 alle 23.00 + 3 week-end intensivi da 16 ore

costo rata unica 900€ + tessera associativa 10€

presso Corso di Porta Romana 121, 20122 Milano

iscrizioni invio CV entro e non oltre il 28 settembre 2017

Il laboratorio di teatro danza è rivolto a persone che hanno già avuto esperienze di teatro-danza o teatro fisico e che hanno il desiderio d’intraprendere un percorso di gruppo tra ricerca e creazione.
Il laboratorio di teatro danza è un percorso intenso e impegnativo che prevede, per gli allievi, il coinvolgimento nella scrittura di una performance, sia come autori che come interpreti, mettendo in relazione la costruzione coreografica, quella narrativo-drammaturgica e quella sonoro-musicale, specchio del lavoro della compagnia Sanpapié, che cura la direzione del corso.
Sul piano tecnico saranno esplorati diversi aspetti: da quello prettamente fisico, legato a un training specifico (l’impostazione della colonna, il peso e l’equilibrio, la fluidità del movimento e la sua scomposizione, le cadute e le sequenze coreografiche) a quello interpretativo e corale, basato su meccanismi di ascolto, di contatto, di ritmo e relazione nello e con lo spazio.
Il percorso accoglierà insegnanti ospiti che affiancheranno i docenti di Sanpapié nell’esplorare la vocalità, la relazione con l’immagine e con il suono, intrecciandosi con la creazione compositiva.
Il laboratorio prevede un percorso che, partendo dalla creazione di un gruppo di lavoro, affini una sensibilità e una consapevolezza fisica in grado di affrontare un percorso di scrittura drammaturgica volto ad una messa in scena dove, a partire dall’uso del corpo, i diversi linguaggi scenici s’intreccino nel creare una performance totale e senza confini.
Ogni allievo sarà inoltre coinvolto in ogni singolo aspetto della creazione, tra cui anche la creazione di scene e costumi.
Il laboratorio, a differenza del corso, non è solo un momento a cui partecipare ma è “il luogo del fare”: richiede presenza e impegno, coinvolgimento e costanza; una volta iniziato un percorso di gruppo, ogni persona è fondamentale alla buona riuscita dell’esperienza, sia individuale che collettiva.
Un nucleo coeso di insegnanti, professionisti nei rispettivi ambiti, garantirà al percorso ricchezza e poliedricità: la scrittura della drammaturgia sarà affidata al regista e autore Marco Di Stefano, la produzione musicale sarà a cura di Marcello Gori – che suonerà dal vivo durante l’intero percorso  di incontri per sviluppare una relazione concreta con la sonorità live – mentre la vocalità sarà esplorata dall’attore e performer Saverio Bari.
La conduzione del laboratorio sarà a cura della coreografa e danzatrice Lara Guidetti, che ha la direzione artistica del progetto, e dal performer Merco De Meo che, insieme, cureranno la coreografia e la regia dello spettacolo.

Il laboratorio avrà luogo tra novembre 2017 e giugno 2018. L’accesso al laboratorio avverrà su selezione, nella giornata di sabato 14 ottobre, alla quale saranno invitati i selezionati attraverso CV da inviare a formazione@lab121.it entro e non oltre il 28 settembre 2017.

 

photo by Tyrone Ormsby